Betfair – scommesse + casino - Bonus 20,- EUR!

Betfair, un sito di scommesse online che pubblicizza un rimborso totale della prima scommessa, se perdente. Ma è davvero così? E come funziona? »

Betflag - I bonus di benvenuto €200

Il sito di scommesse Beflag offre diversi tipi di bonus di benvenuto e offerte promozionali per le scommesse calcio: a quanto possono ammontare? Betflag scommesse recensione. »

Eurobet - calcio scommesse e bonus da 100€

Scopri come funzionano davvero i Eurobet bonus di benvenuto e le offerte promozionali del sito di scommesse Eurobet, per giocare senza farti ingannare. »

 

Bonus dei bookmaker

Sei un giocatore abituale dai bookmaker in internet, online? O stai pensando di diventare tale? Di siti e agenzie in internet c’è ne sono tantissime, basta farsi “un giro”, scegliere la migliore che offre dei privilegi migliori. Se non hai mai effettuato una scommessa online prima d’ora , non preoccuparti, è solo una questione di abitudine ed è davvero molto semplice. Tutto ciò di cui hai bisogno è una Carta di Credito o un conto Paypal oppure la più consigliata è una comodissima Carta Postepay, che puoi attivare in pochi minuti in ufficio postale al costo di 5 euro e ricaricarla quando vuoi a tuo piacimento.

Ora non ti resta altro da fare, che registrarti sul sito di scommesse prescelto, la procedura è molto semplice e ti porterà via non più di cinque minuti. Inserisci i tuoi dati personali, compila la scheda di registrazione e inviala online. Ovviamente bisogna essere maggiorenni per farlo. In pochi secondi avrai un Username ed una Password con cui potrai accedere al tuo conto scommesse online.

Ecco alcuni tra i migliori bookmakers in cui ti puoi iscrivere con bonus:

Bookmaker Bonus
Bookmaker Bonus
betflag logo 200,- EUR – Betflag registrati »
100,- EUR – Eurobet registrati »
snai logo 60,- EUR – Snai registrati »

Dopo aver scelto il bookmaker ed essersi scritto, nel apposita sezione del sito bisogna procedere ad accreditare il saldo del tuo conto online. Si, questa operazione serve per avere un vero e proprio portafoglio virtuale presso il bookmaker su cui ti sei registrato per avere possibilità di aggiungere fondi al conto scommesse tramite la carta di credito o la Postepay, precedentemente caricata. Questi mezzi potrai utilizzare mano mano nel corso del tempo, a seconda delle scommesse e degli eventi che scegli di “piazzare”. Una volta accreditato il tuo conto scommesse sei pronto per utilizzare i fondi e cominciare il tuo gioco.

Il prelievo delle vincite

Quando finalmente sarai riuscito a fare una vincita, per prelevare i soldi basterà entrare nel tuo conto online, andare nella sezione prelievi e spostare i soldi vinti sulla tua Carta di Credito o sulla Postepay ed il gioco è fatto. Tutti i bookmakers online hanno una sezione relativa al conto cliente. Tale sezione è molto utile in quanto puoi tenere sotto controllo le scommesse in corso, aggiornare i tuoi dati, depositare o prelevare le somme dal conto scommesse e tenere uno storico delle tue scommesse da poter controllare di tanto in tanto in modo, da avere un bilancio completo delle perdite e delle vincite. Le quote dei bonus – Se depositi i tagliandi oltre una quota può essere che i non ti interessano. I bookmaker online spesso offrono ai loro nuovi giocatori permanenti bonus da 1 a 100 Sterline, Euro, $. Alcuni bookmaker che si occupano del mercato dell’America del Nord possono offrire bonus con quote più alte (xscommesse.com)

I Bet365 bonus di benvenuto – I bookmaker per i loro nuovi giocatori offrono ottimi bonus di benvenuto in forma gratuita e vengono aggiunti durante il completamento del deposito. Puoi fare uso di loro solamente per le scommesse. Altri bonus popolari sono le scommesse gratuite cosi dette Free bety. Fai la scommessa e se perdi il bookmaker ti rimborsa il suo vero valore!

I bonus per giocatori stabili – Ogni tanto, a seconda del bookmaker puoi ricevere informazione di bonus, i quali ti toccano come giocatore, che ha già usufruito dei servizi di un dato bookmaker. Per es. Bet365 è uno dei bookmaker, che ogni tanto ti offrirà questo tipo di bonus.

  • it-scommesse.com – 1xbet scommesse sportive

Bonus scommesse per iniziare senza impegno

In Italia il settore delle scommesse è cresciuto molto in questi ultimi anni, per certi versi è stata di aiuto e complice anche la Rete che ha offerto molte più possibilità agli appassionati rispetto al passato. Le scommesse Energybet bonus hanno senza dubbio contribuito ulteriormente a far crescere questo interesse, grazie a queste molti di quelli che erano solo curiosi, si sono avvicinati a questo mondo adrenalinico.

In realtà chi scommette ed è preso da questo impulso non lo fa sempre e solo per i soldi, ma spesso è anche una questione di stimoli e di emozioni: restare incollati a un monitor per conoscere il risultato sperato, sono sensazioni frizzanti che a molte persone danno un piacere immenso, un po’ di sadismo positivo e avvincente.

Le scommesse bonus per iniziare

Molti centri di scommesse online mettono a disposizione un bonus che varia dai 5 Euro fino ad arrivare ai 120 nei casi più generosi. Questa possibilità può essere considerata come un dono di benvenuto, una piacevole iniziativa con la quale si può scommettere senza rischiare nulla, non male per chi non ha esperienza ma è attratto da questa possibilità, magari non per la passione ma, appunto, per guadagnare un po’ di soldi, e non è certamente una pessima idea approfittarne.

Occorre ricordare che le scommesse bonus valgono solo per i nuovi scommettitori che si registrano online sui siti che offrono quest’opportunità di accesso alla piattaforma. Quelli che hanno le cifre più alte ovviamente sono quelli più seguiti, e le somme disponibili sono effettivamente interessanti anche per chi non ha mai pensato di scommettere online.

Iniziare con 120 Euro gratis e vincere sono il migliore degli scenari possibili. Con le scommesse bonus non sono pochi, infatti, quelli che riescono a guadagnare dei soldi senza aver rischiato di tasca propria, e ovviamente questo è un ulteriore stimolo per altri nuovi scommettitori.

Scommesse bonus: come ottenerlo

Ottenere il bonus è semplice, occorre registrarsi al servizio scelto e confermare il proprio conto seguendo le istruzioni che di solito sono inviate via email, una volta fatto questo si accede al sistema e si può iniziare a scommettere usufruendo della somma per le scommesse Unibet .

Le modalità possono variare da un servizio all’altro ma di massima il funzionamento è uguale per tutti, solo alcuni siti possono limitare l’uso delle somme consentendo di scommettere solo con una parte della somma del bonus. In questo modo per consumare questo credito sarà necessario fare più di una scommessa. Ciò nel complesso è un buon sistema perché in questo modo lo scommettitore potrà fare più di una puntata e quindi divertirsi di più.

Dai credito al tuo conto per scommettere

Alcuni siti chiedono per le scommesse bonus l’invio e la convalida dell’identità dello scommettitore, cosa per altro molto semplice da fare, basta solo inviare una copia del documento di riconoscimento, e in questo caso il servizio di scommesse online offre un successivo bonus allo scommettitore, quindi un’opportunità extra per scommettere.

Scommesse Unibet bonus, è proprio il caso di dire che è un peccato non approfittarne, è facile e veloce e il credito è subito disponibile, ci potete scommettere!

Louis van Gaal: Shrewsbury non può avere paura del Manchester United

Louis van Gaal ha ammesso che le squadre non temono più il Manchester United, mentre si prepara a schierarsi dalla parte di Shrewsbury Town per il tie di FA Cup di lunedì. United dovrebbe tagliare Louis van Gaal mentre José Mourinho è ancora libero | Daniel Taylor Leggi di più

Giovedì il Manchester United è stato sconfitto per 2-1 in Midtjylland in Europa League, nonostante i campioni danesi abbiano giocato l’ultima volta in modo competitivo il 10 dicembre.Questo ha seguito la sconfitta per 2-1 dello United a Sunderland in Premier League il sabato precedente.

Il manager sa che la fiducia dei suoi giocatori è bassa e affronta una lotta per assicurarsi di rimbalzare ed evitare la sconfitta nel quinto round dal club della Lega Uno a rischio relegazione.

Van Gaal ha detto: “Quando vedi gli ultimi due giochi è forse così ma forse dobbiamo farli temere di nuovo, perché abbiamo perso la prima partita nel Anche la Premier League, Swansea City, quando sono arrivato.Ma la scorsa stagione abbiamo avuto un ottimo record casalingo e possiamo farlo ancora, è una questione di vittorie consecutive di fila. “

Subito dopo la sconfitta a Midtjylland Van Gaal ha parlato alla sua squadra di assicurandosi di essere pronti per la sfida da parte di Micky Mellon. “Non si può continuare a perdere partite e la domanda è come alziamo noi stessi perché Shrewsbury Town combatterà per le seconde palle e giocherà direttamente e questo tipo di cose”, ha detto Van Gaal. “Devi farcela, ma devi tenere meglio la palla e non dare perdite inutili.Penso che il primo gol [contro il Midtjylland] sia stato una perdita inutile e il secondo obiettivo che avremmo potuto vincere quel duello molto più facile ma quello è stato il sostituto che è entrato [e ha segnato il vincitore]. “Mat Sadler di Shrewsbury:” Abbiamo tutti pensato stavamo per diventare grandi battitori allora ‘Leggi di più

Van Gaal avrebbe capito se Shrewsbury ora pensava che il loro compito fosse più facile. “Può essere. Lo spero. Perché allora è un vantaggio per noi “, ha detto. “Non è una questione di essere il favorito per la Coppa. È una domanda che devi vedere ogni partita come una partita che devi vincere. Quindi OK abbiamo perso 2-1, ma possiamo superare [nella gara di ritorno] e anche lunedì dobbiamo vincere. E quando vinceremo saremo al prossimo turno e saremo in grado di vincere la FA Cup.Quando vedi il Chelsea contro il Paris Saint-Germain è 2-1, ma il Chelsea ha ancora la possibilità di vincere, ecco il calcio. “

David de Gea è diventato l’ultimo giocatore dello United a farsi male quando si è infortunato un ginocchio nel warm-up prima del gioco Midtjylland. Ha reso indisponibile il quattordicesimo membro della squadra e Van Gaal ritiene che nessuno possa tornare per Shrewsbury. “Io non la penso così”, ha detto prima di elogiare l’esposizione di Sergio Romero, il sostituto di De Gea, contro la parte danese. “È un ottimo portiere e lo ha dimostrato già all’inizio della stagione, e non è stato facile fare ciò che ha fatto.Quindi il primo gol è stato deviato e ho pensato dalla panchina che doveva prendere anche quella palla, ma è stata deviata, quindi puoi anche dire che siamo di nuovo sfortunati. “

Chris Smalling vuole che lo United inizi fortemente contro Shrewsbury . “L’aggressività con cui inizi il gioco è qualcosa che devi abbinare all’altra squadra, qualcosa che non penso che abbiamo fatto di recente”, ha detto il difensore al MUTV. “Dobbiamo assicurarci di vincere le nostre battaglie e le nostre seconde palle e poi quando inizierà a morire possiamo superarle con il nostro calcio.

” Questa competizione è enorme per noi, soprattutto perché siamo non combattere in cima alla classifica come ci aspettavamo di essere. La FA Cup è un’opportunità per vincere qualche argenteria e una competizione che abbiamo fatto bene finora.Andremo a Shrewsbury come preferiti e dobbiamo controllare quel legame. “

Concentrati su Suárez e Messi e rischi di distogliere lo sguardo da Neymar

Eppure questa attuale forza d’attacco a Barcellona è un’altra cosa. La scorsa stagione Messi, Suárez e Neymar hanno segnato 122 gol tra loro. In questa stagione hanno già corso a 91. Pochi aspettano che l’Arsenal li neutralizzi. Infatti, se hai speso £ 100 su Barcellona per segnare negli Emirati martedì notte, vinceresti solo £ 11 dai bookmaker se ci riuscissero. Arsène Wenger: Arsenal non può essere stupido contro Suárez, Messi e Neymar Leggi di più

Comprensibilmente molti occhi saranno su Messi perché, beh, lui è Messi. Anche Suárez riceverà molta attenzione, visto che ha segnato 41 gol in questa stagione.Tuttavia sarebbe un grave errore ignorare il terzo membro del triumvirato, Neymar, che ha portato il suo gioco su un piano ancora più alto in questa stagione.

È vero, siamo diversi anni dopo la fase in cui il Il brasiliano è stato considerato, in qualche modo sospetto, come una sensazione di YouTube: parte anime-calciatore, parte agente provocatore; taglio di capelli flash, abilità lampeggiante. Quando è entrato a Barcellona per la prima volta, si è chiesto se fosse semplicemente Robinho Redux, un fantasioso dan il cui inganno sarebbe stato decifrato e schiacciato. Fare una sciocchezza per un operaio brasiliano mentre suonava per Santos era una cosa. Farlo costantemente in Europa un altro. Eppure continua a migliorare.

In questa stagione Neymar ha segnato 18 gol in 22 partite della Liga, mettendolo alle spalle solo Suárez, Cristiano Ronaldo e Karim Benzema. Tra l’altro Messi, che ha 15 partite su 20, è sesto in classifica.Neymar ha anche nove assist: secondo nella Liga dietro a Suárez, e davanti a Messi, a sette.

Ma anche queste cifre impressionanti non rendono giustizia al brasiliano. Molti di noi sono consapevoli degli obiettivi previsti, una misura che valuta la qualità di ogni tiro che un giocatore o una squadra prende. Quindi, una possibilità a partire da sei metri, diciamo, avrà una probabilità più alta di entrare da quella di 20. Ma gli analisti di dati usano sempre più spesso anche “assist previsti”, che quantificano la capacità di un giocatore di creare opportunità di alta qualità. Su questa misura, Neymar è una macchina che crea possibilità.

In superficie, gli assist di Neymar per 90 minuti di 0,43 sono buoni ma non eccezionali.Le sue 3,6 opportunità create per 90 minuti, mentre il settimo in La Liga, la Premier League, la Bundesliga e la Serie A, è ancora in qualche modo dietro a Mesut Özil, che guida il 4.6 con Ángel Di María secondo su 4.0.

Ma quando si guarda alla qualità del caso, emerge un modello diverso. Secondo un modello sviluppato da Omar Chaudhuri, il capo dell’intelligence del calcio presso la società di consulenza per gli sport, 21st Club, Neymar ha 0,55 assist all’attenzione per 90 minuti – cooptato con Henrikh Mkhitaryan del Borussia Dortmund nei quattro principali campionati europei, con Özil in 0.53. In altre parole, Neymar avrebbe avuto ancora più assist nel caso in cui i suoi compagni di squadra fossero stati più clinici.

Possiamo approfondire ulteriormente questi dati.Quando si combinano i gol previsti da Neymar e gli assist previsti in questa stagione, è il secondo in Europa a 1,22 per 90, dietro a solo l’attaccante del Bayern Monaco Robert Lewandowski a 1,36. Messi, per inciso, è su 1.13 e Suárez 1.09.Luis Suárez aggiunge vertigini per spingere Barcellona verso nuove vette | Sid Lowe Per saperne di più

Come Chaudhuri, che lavora con diversi club importanti in tutta Europa, afferma: “Da una prospettiva puramente numerica, Neymar sta fondamentalmente combinando il tasso di creazione di opportunità di Özil con il tasso di goal-goal di Thomas Müller. Ovviamente i suoi numeri sono gonfiati giocando nella migliore squadra del mondo, ma non è un’impresa da poco. E le cifre suggeriscono che potremmo aspettarci cifre anche più alte dei suoi obiettivi e assist reali. “

Alcuni derideranno a tali modelli.Per loro, i numeri sul campo – non sui fogli di calcolo – sono gli unici che contano. Ma i normali osservatori di Barcellona confermeranno che Suárez, per quanto brillante, perde occasioni facili: contro il Las Palmas di sabato, ad esempio, ha mancato due sitter assoluti.

C’è un secondo punto che vale la pena fare. Durante l’autunno, quando Messi fu infortunato per 10 partite, Neymar divenne rapidamente il battito del cuore vibrante della squadra.

Il Barcellona sbatté in 27 reti durante quel periodo. Neymar ne ha presi 11 e ne ha assistiti altri sette. Aveva anche 4,4 colpi a partita rispetto alla sua media di 2,91 in questa stagione – e altri 11 tocchi in media per partita. Non c’è da stupirsi che il manager del Barcellona, ​​Luis Enrique, lo abbia chiamato elettrico.

Eppure quando Messi è tornato, Neymar è stato felice di tornare ad essere sottomesso.Meno di tre anni fa Johan Cruyff ha avvertito che il suo ego potrebbe sconvolgere il Barcellona e ha affermato che non l’avrebbe firmato. Invece il brasiliano si è dimostrato l’ultimo giocatore della squadra. Anche il suo presunto coinvolgimento in un enorme sistema di elusione fiscale dal suo trasferimento non è sembrato disturbarlo. Come Enrique ha detto all’inizio di questo mese: “Neymar è colpita da 0.0001 su un milione di tasse.”

Negli ultimi giorni, due leggende brasiliane hanno giustamente reso omaggio al suo talento. Zico ha dichiarato al sito web di Barcellona: “Non sarebbe affatto sorprendente se Neymar fosse nominato il miglior giocatore al mondo.” Nel frattempo Ronaldo ha ammesso: “Mi piace molto Neymar. Può essere l’erede di Messi? Sì, ha tutto ciò di cui ha bisogno per diventare forte come lui. “

Potrebbe sembrare esagerato.Ma Cristiano Ronaldo ha compiuto 31 anni all’inizio di questo mese, mentre Messi ha 29 anni a giugno. Neymar, nel frattempo, ha 24 anni. Un cambio della guardia potrebbe non accadere in questa stagione o in quella successiva. Ma sta arrivando. E Neymar è il miglior giocatore del mondo in attesa. Questo articolo è stato modificato il 22 febbraio 2016 per correggere il totale dei gol segnati da Messi, Suárez e Neymar la scorsa stagione da 145 a 122.