Kai Horstmann di Exeter si schiude per concludere il combattimento di Bath e la vittoria di benvenuto

Rob Baxter è stato lieto di vedere Exeter superare la loro squadra bogey team Bath a Sandy Park dopo che i capi avevano conquistato solo una delle loro 11 leghe di campionato contro i visitatori del Paese dell’Ovest.

Baxter aveva visto un sano 16 -0 piombo eroso come Bath ha messo in scena un forte recupero prima di provare dalla sostituzione No8 Kai Horstmann tre minuti dal tempo sigillato una vittoria dura.

Ian Whitten ha segnato il primo tentativo di Exeter e Gareth Steenson convertito entrambi e calci Quattro penalità. La risposta di Bath è stata due tentativi del loro No8 Amanaki Mafi, con Tom Homer che converte entrambi e calci una penalità. Le probabilità mancate di Danny Cipriani si dimostrano Bet365 en su App Store costose nel sorteggio di Sale con Saracens Per saperne di più

Baxter ha dichiarato: “È bello finalmente rimediare Alcune di quelle perdite come siamo stati alla fine di alcune sconfitte strette in precedenza.Abbiamo meritato di vincere questo ma quelli che cercano entrambi i lati della metà del tempo hanno preso il vento dalle mie vele. Il primo tentativo è stato un morbido da dare via che ha spostato il momento e il nostro Il vantaggio di 16-0 è andato improvvisamente ma la nostra disciplina è stata fantastica nel vento.

“Abbiamo giocato molto bene per costruire quel vantaggio 16-0 come Bath hanno una delle migliori difese del campionato.Era frustrante mentre continuavano a tentare di prendere tempo dal gioco, ma l’arbitro [Greg Garner] ha lavorato duramente per cercare di mantenere il gioco scorre. “La sconfitta di Bath, la loro nona in 13 partite Premiership, Li ha lasciati nono nella tavola, 10 punti dietro l’ottavo posto di vendita e ora con scarse possibilità di qualificarsi per la Coppa dei Campioni d’Europa di prossima stagione. Il loro assistente allenatore Toby Booth ha rifiutato di essere disegnato sulla loro situazione e ha detto : “Noi allenatori guardi solo sette giorni prima e sette giorni indietro e quindi la settimana prossima a Londra irlandese è il nostro focus.Ma potremmo fare registrare qualcosa nella colonna dei vincitori.

“È molto deludente che non abbiamo assolutamente niente da questo gioco, come abbiamo fatto molto bene per rimodellarci dopo un lento lancio.

“Il nostro set di pezzi non era abbastanza buono all’inizio, quindi non abbiamo potuto ottenere abbastanza possesso.Quando abbiamo avuto una grande occasione nella seconda metà, non siamo stati precisi o clinici e non ci siamo messi nelle aree giuste del campo quando avevamo il vento a nostro favore.

“La sconfitta era La nostra colpa e non sto colpendo l’arbitro, ma non credo che abbiamo avuto il brivido del verde in determinate aree “. Exeter ha dominato il periodo di apertura e ha preso il comando con un minuto di 12 Steenson punta e raddoppiò il vantaggio quando Bath si è penalizzato con uno scrum.

Un altro premio di rigore a uno scrum ha portato all’attenzione del bagno da parte dell’arbitro e Exeter ha esteso il vantaggio con una ulteriore penalità da Steenson Sorprendentemente un altro sforzo da lui dimostrato non riuscito come il suo calcio rimbalzato indietro di un total seguridad de las Bet365 transacciones posto. Exeter ha segnato l’apertura provare cinque minuti prima della pausa quando James Short esplose dai suoi 22 per battere Semesa Rokoduguni e gara 80 metri prima Inviando Whitten con un passo ben tempestato.

Steenson ha convertito ma con l’ultima azione della metà, punteggio Mafi Da provare da una linea di guida, che Homer ha convertito così Bath ha percorso 16-7, nonostante sia stato totalmente giocato in un primo periodo unilaterale.

Il punteggio ha dato a Bath l’impeto mentre si sono voltati per giocare con gli elementi A loro favore e entro due minuti dal rilancio, il gioco è stato girato in testa quando Mafi si è schiantato di nuovo da una linea di guida. Homer ha convertito con un ottimo calcio prima che il momento di Bath fosse stato fermato quando Max Lahiff era Inviato al bersaglio per un altro attacco di scorrimento ma Exeter non ha potuto capitalizzare sull’assenza del prop. Lahiff è tornato ma è stato Exeter che ha ottenuto il punteggio successivo quando Steenson ha calciato la sua quarta penalità con 15 minuti rimanenti ma questo È stato annullato da uno da Homer prima che il tardivo tentativo di Horstmann ha assicurato una vittoria a casa.

Rate this post