Betfair – scommesse + casino - Bonus 20,- EUR!

Betfair, un sito di scommesse online che pubblicizza un rimborso totale della prima scommessa, se perdente. Ma è davvero così? E come funziona? »

Betflag - I bonus di benvenuto €200

Il sito di scommesse Beflag offre diversi tipi di bonus di benvenuto e offerte promozionali per le scommesse calcio: a quanto possono ammontare? Betflag scommesse recensione. »

Eurobet - calcio scommesse e bonus da 100€

Scopri come funzionano davvero i Eurobet bonus di benvenuto e le offerte promozionali del sito di scommesse Eurobet, per giocare senza farti ingannare. »

 

Simona Halep leader nella classifica WTA al semplice

Halep dispone di 21 settimane in cima alla WTA, e questo è il più grande anticipo che si trova in questa posizione.

Le altre cinque donne rumene nella top 100 sono Sorana Cirstea, che verso il basso un posto ed è 34, Irina Begu, che è caduta anche un passo, nel 38 Mihaela Buzărnescu, che è ancora in 39, Monica Niculescu, fino a cinque posti a 65, e Ana Bogdan, che cadde cinque posizioni a 90.

nel doppio, Niculescu occupa il miglior posto nella fossa, 11, dopo aver scalato tre posizioni. 100 è ancora nella top quattro rumeno, Irina Begu, 26 (2 posti), Raluca Olaru da 49 (fissa), Mihaela Buzărnescu da 69 (3) e Simona Halep su 77 (16).

WTA Race per i campioni del torneo, Wozniacki ancora primo, seguito quasi 400 punti Simona Halep e 700 punti Angelique Kerber.

WTA singoli
1 (1).Simona Halep 8.140 punti
2 (2). Caroline Wozniacki (Danimarca) 6.790
3 (3). Garbine Muguruza (Spagna) 5.970
4 (4). Elina Svitolina (Ucraina) 5.630
5 (5). Jelena Ostapenko (Lettonia) 5.611
6 (6). Karolina Pliskova (Repubblica Ceca) 4.730
7 (7). Caroline Garcia (Francia) 4.625
8 (8). Venus Williams (USA) 4.277
9 (12). Sloane Stephens (USA) 3.938
10 (9). Petra Kvitova (Repubblica Ceca) 3.271
………………………………….………..…
34 (33). Sorana Cîrstea 1.355
38 (37). Irina-Camelia Begu 1.315
39 (39). Mihaela Buzărnescu 1,263
65 (70). Monica Niculescu 926
90 (85). Ana Bogdan 709
168 (167). Alexandra Cadantu 349
169 (168). Irina Bara 348
173 (172). Alexandra Dulgheru 346
203 (201). Jaqueline Cristian 272
224 (221).Elena-Gabriela Ruse 250, ecc.

Double WTA Ranking
1 (1). Latisha Chan (Taiwan) 9.560 punti
2 (3). Ekaterina Makarova (Russia) 7.825
2 (3). Elena Vesnina (Russia) 7.825
4 (5). Timea Babos (Ungheria) 7.280
5 (6). Andrea Sestini Hlavackova (Repubblica Ceca) 5.625
6 (13). Ashleigh Barty (Australia) 5.030
7 (8). Lucie Safarova (Repubblica Ceca) 4.905
8 (12). Katerina Siniakova (Repubblica Ceca) 4.670
9 (10). Casey Dellacqua (Australia) 4.320
10 (7). Gabriela Dabrowski (Canada) 4.300
11 (14). Monica Niculescu 3.912
….…
26 (28). Irina-Camelia Begu 2.830
49 (49). Raluca Olaru 1.615
69 (72). Mihaela Buzărnescu 975
77 (93). Simona Halep 900 ecc.

WTA Race Class Double
1 (1).Caroline Wozniacki (Danimarca) 2.760 punti
2 (2). Simona Halep 2.385
3 (3). Angelique Kerber (Germania) 2.055
4 (4). Elina Svitolina (Ucraina) 1.755
5 (5). Petra Kvitova (Repubblica Ceca) 1.620
6 (6). Naomi Osaka (Giappone) 1.466
7 (9). Karolina Pliskova (Repubblica Ceca) 1.250
8 (7). Daria Kasatkina (Russia) 1,223
9 (8). Elise Mertens (Belgio) 1.196
10 (102). Sloane Stephens (USA) 1.166
………………………………….……………..…
21 (15). Mihaela Buzărnescu 609
24 (24). Monica Niculescu 570
56 (50). Irina-Camelia Begu 312
64 (60). Sorana Cîststea 278
66 (58). Ana Bogdan 270 ecc

‘Non penso che possa riprendersi’: cosa c’è dietro alla caduta di Nascar?

Anche Bristol era solita preparare le persone per Nascar, ma quei giorni sono finiti. La prima delle due gare annuali di aprile ha attirato una folla stimata in 90.000 in un posto che una volta ha venduto 55 gare consecutive. Tre settimane prima della partita di football, una gara notturna a Bristol – un biglietto duro nei vecchi tempi – ha attirato circa 100.000 prima che piovesse.

Queste cifre, a proposito, sono state fornite dai servizi di informazione e non Nascar, che ha fornito stime quando era in alto un decennio fa. Nascar ha smesso di farlo dopo la stagione 2012, perché era diventato ovvio che le folle si stavano riducendo.Anche le valutazioni televisive sono crollate.

Ed Hinton, un giornalista nato in Mississippi che ha coperto Nascar per Sports Illustrated e ESPN.com prima del suo ritiro, ha detto al Guardian questa settimana: “L’immersione al naso di Nascar è stata una precursore della tempesta perfetta dei Trumpists “, riferendosi alla campagna presidenziale di Donald Trump, improbabile ma ancora immobile. Come l’Indy 500 ha recuperato dalla guerra civile per celebrare la sua centesima esecuzione Leggi ancora

” I dati demografici sono quasi identico: le masse arrabbiate dei colletti blu avevano il loro idolo collerico arrabbiato in Dale Earnhardt. All’improvviso se ne andò, e il loro meccanismo di ventilazione si ruppe “, ha detto Hinton. “Si sentivano esclusi dalle nuove stelle fantasiose.Poi Nascar introdusse automobili uniformi, sventrando l’identità del marchio che avevano provato con Ford, Chevrolet, ecc.

“A loro non piaceva lo zar di terza generazione Brian France e disapprovò ogni sua mossa. Poi, mentre le loro pene personali diminuivano – proprio come i trumpisti di oggi – esercitavano la tendenza dei maschi bianchi meno istruiti a incolpare qualcuno o qualcos’altro. Quindi Nascar ha reso la sua corsa molto più sicura. Non c’era più margine di pericolo in esso. Finalmente è diventato quello che i critici hanno chiamato da tempo: solo un gruppo di macchine che girano in tondo. ”

Hinton ha poi detto:” Non penso che possa riprendersi. ”

Due mesi dopo una folla sprezzante stimata a 350.000 spettatori, ha assistito alla centottantesima edizione di Indianapolis 500 a maggio presso la consacrata Indianapolis Motor Speedway, una gara Nascar ha attirato circa 50.000 nella stessa sede.Era caldo quel giorno, ma la gara della Nascar a Indy, anche se si trovava su una pista non costruita per le gare di auto da corsa, ha superato la gara di IndyCar solo pochi anni fa.

La stessa notte di il gioco Virginia Tech-Tennessee, una gara Nascar a Richmond, in Virginia, ha attirato 2,7 milioni di telespettatori, meno della metà di quanti hanno visto la partita di football. Le classifiche TV per la gara di Richmond sono diminuite del 12% rispetto alla stessa gara del 2015 e del 44% rispetto al 2014.

Domenica pomeriggio, entrando nella NFL, i play-off Nascar a 10 gare si aprono con una gara al Chicagoland Speedway a Joliet, Illinois. Puoi acquistare un biglietto sulla linea del traguardo con una buona visione dell’intera traccia su StubHub a $ 87. Un biglietto sulla linea delle 50 yard per la partita Bears-Eagles al Soldier Field una notte dopo ti riporterà almeno $ 170.Facebook Twitter Pinterest Quasi 157.000 persone sono state introdotte nella Bristol Motor Speedway lo scorso fine settimana – ma era per una partita di football del college. Foto: Mark Humphrey / AP

Nascar ha un contratto televisivo di 10 anni e 8,2 miliardi di dollari con Fox e NBC che durerà fino al 2024. Ma quest’anno non ha ancora uno sponsor per il titolo. Sprint ha annunciato quasi due anni fa che sta abbandonando Nascar dopo la stagione 2016 perché la società ha detto che potrebbe spendere meglio i suoi soldi pubblicitari altrove.

La stagione delle 36 gare è di almeno 12 gare troppo lunghe.I playoff, originariamente conosciuti come “Chase for the Championship”, sono stati ideati nel 2004 per suscitare interesse nella homestretch, che si scontra con la stagione calcistica, ma la struttura del playoff Nascar, con gare all’interno delle gare, è stata ampliata e ottimizzata al punto dove sembra più un espediente.

Il campo a 16 driver per “Chase for the Sprint Cup” non include Dale Earnhardt Jr, il driver di gran lunga più popolare tra i fan, perché Earnhardt è stato messo da parte con una commozione cerebrale, forse in modo permanente.Piloti con nomi familiari come Tony Stewart, Jimmie Johnson e Kyle Busch sono nella Chase, ma anche ragazzi come Chris Buescher, Chase Elliott e Austin Dillon. (Elliott è il figlio ventenne dell’ex campione di serie Bill Elliott.)

All’inizio di questa settimana, la Nascar ha annunciato che un sondaggio tra i fan della Daytona International Speedway aveva deciso sui quattro volti di adornare un fittizio Mount Rushmore in pista: Richard Petty, Dale Earnhardt Sr, Jeff Gordon e Cale Yarborough.Gordon è l’unico pilota attivo, e quest’anno è tornato per sei gare solo per riempire Earnhardt Jr, un ex compagno di squadra.

La morte di Earnhardt Sr, sette volte campione, in un incidente nell’ultimo giro del Daytona 500 del 2001, concentrarsi maggiormente sulle corse delle auto, e Nascar saggiamente capitalizzato, espandendosi rapidamente dalle sue colorate radici del Sud, che avevano caratterizzato le gare con i campi delle auto truccate usate durante la settimana per correre moonshine revenuers fiscali precedenti.

Ma i fan tradizionali si sentivano abbandonati, anche alienati. I biglietti erano troppo costosi. I driver erano insignificanti; le dispute in pista nei vecchi tempi venivano spesso risolte con scazzottate. Le regole sembravano essere costantemente modificate per promuovere le corse ravvicinate.Come ha detto Hinton, è difficile capire la differenza tra una Chevy e una Ford – o, per quella materia, una Toyota, una nuova arrivata della serie.

La capacità di Daytona, uno degli hub dello sport, era ridotto di 58.000 fan. Alla gara di Brickyard a Indianapolis, ampie porzioni di tribune vuote erano coperte da striscioni pubblicitari. La prima gara di stock-car era stata tenuta lì nel 1994, e anche se la pista non era sufficientemente rialzata per le buone corse, divenne un successo.Quest’anno, la gente ha detto che era troppo caldo per andare.

All’inizio di quest’anno, l’attore e educatore Bill Nye, il “ragazzo della scienza” in televisione, ha suggerito, e non scherzosamente, Nascar anticipare la tecnologia e Cominciamo a gareggiare con auto elettriche anziché con chiller a combustibile fossile.

“Pensa solo a come sarebbe una corsa elettrica”, ha scritto su Aeon.co. “Sarebbe più veloce e silenzioso. Potresti parlare con la persona accanto a te. I piloti potrebbero probabilmente sentire il ruggito della folla piuttosto che doverlo immaginare come fanno ora. E la cosa più significativa dal mio punto di vista, tutti nella folla, ogni tifoso di gara, vorrebbero un’auto elettrica! ”

I puristi hanno tirato un groppo: perché nel mondo dovrebbero prestare attenzione a uno scienziato schifoso? Nye, che ha molti parenti del Sud, stava semplicemente offrendo la sua opinione.Nascar, ha scritto, era, “celebrando una tecnologia di trasporto molto antica di ieri.”

Come risultato di molti altri fattori, sembra che la Nascar sia diventata una competizione di ieri comunque. Il campo da calcio di Bristol è stato tenuto in carica per un’altra partita del college questo fine settimana, tra due scuole minori, il Tennessee orientale e la Carolina occidentale. Lì non ce ne saranno 157.000, ma una catena di supermercati sta sponsorizzando il gioco. E potrebbero ottenere 30.000.