Scommesse online in Italia: come giocare legalmente?

Scommesse online in Italia

In Italia c’è un notevole numero di persone che si dedica alle scommesse online. Ma come si può scommettere online e quali sono le regole in questo settore secondo la legge italiana?

Le scommesse online sono legali in Italia solo per chi ha più di 18 anni e solo ed esclusivamente sui siti autorizzati dall’AAMS, l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato, un ente statale preposto al controllo e alla regolamentazione del gioco d’azzardo in Italia. Attenzione quindi ai domini dei siti web: in Italia è illegale fare scommesse online su siti web “.com”.

Una volta trovato un sito web su cui si possono fare scommesse online, qual è quindi la procedura per giocare? Non si tratta di passaggi difficili: bisogna semplicemente registrarsi inserendo i propri dati personali. Alcuni siti di scommesse online, però, al momento della registrazione potrebbero richiedere al futuro scommettitore di firmare anche un contratto e di dimostrare l’autenticità della propria identità. Ovviamente il contratto va letto in maniera approfondita e la verifica della propria identità può essere fatta spedendo la fotocopia di un documento personale via fax o inviandola tramite email. Fornire una prova della propria identità è fondamentale per poter ritirare le eventuali vincite ottenute con le scommesse online.

Molto spesso, al momento di scegliere su quale (o quali) sito di scommesse online iscriversi, il metodo più usato dai giocatori è senza dubbio quello di confrontare i bonus di benvenuto offerti dai diversi siti. Attenzione però: leggere quanto riportato negli annunci pubblicitari non è sufficiente per farsi un’idea realistica del bonus che si otterrà con l’iscrizione.

È meglio andare dritti alla fonte e leggere i Termini e Condizioni del sito web di scommesse online sul quale ci si vuole iscrivere per capire bene quali sono i vantaggi che si possono ottenere dal punto di vista economico.

Se sei quindi interessato ad entrare nel mondo delle scommesse online, assicurati di non giocare su siti non autorizzati dall’AAMS, in quanto le tue eventuali vincite alle scommesse online su questi siti possono essere considerate, oltre che illegali, anche delle vere e proprie evasioni fiscali. Esiste una lista nera che elenca i vari siti di scommesse online illegali.

Essa viene aggiornata costantemente ed è consultabile sul sito internet ufficiale dell’Agenzia della Dogana e dei Monopoli.

Invece, se vinci alle scommesse online su siti legali ed autorizzati in Italia, non dovrai pagare tasse su di esse perché tali vincite sono già tassate alla fonte.

Scommesse online in Italia: come giocare legalmente?
4.5 (90%) 2 votes