È davvero come in una buona macchina

“Bavaria” ricomincerà a giocare a calcio classico tedesco, ma con un emendamento moderno: uscire dalla difesa rigorosamente con un passaggio breve e medio. Thiago e Xavi sono fantastici in questo aspetto.

Kovac non è un dogmatico, ma un moderno allenatore flessibile che sa come giocare in una varietà di modi. Lo svantaggio del 3-5-2 è che il calcio ad alta intensità energetica sarà difficile da dimostrare per tutta la stagione.

Come piano B c’è un’opzione prudente (diamante 4-4-2)

Senza la palla, questa formazione è comoda da difendere in posizione, e quando viene intercettata, un contrattacco esplosivo e veloce segue con un vantaggio numerico. Contro i migliori club nei playoff della Champions League potrebbe funzionare.
Ovviamente, quando sei nella classifica Coman, e nel tono di Gnabri, puoi giocare più ampiamente, ad esempio, 4-2-3-1. Adatto contro gli estranei, che sono chiusi ermeticamente.

Fai attenzione alla macchina. Quale sarà la “Bavaria” nella prossima stagione

Stile della squadra

Stilisticamente, il Bayern è probabilmente la squadra più versatile in Europa. L’intercambiabilità nella “macchina” provoca un effetto wow.
Giudica tu stesso: Kimmich può giocare bene in difesa e supporto; Luke ha lasciato in difesa e al centro; Pawar a destra e al centro; Martinez – un difensore e un difensore centrale (Guardiola ha passato ore a “giocare” con lo spagnolo e riqualificarsi per un centravanti); Goretzka e Muller preferiscono giocare bene sotto l’attacco, ma se necessario possono giocare sul fianco. Gnabry o Muller nel 3-5-2 completeranno e giocheranno Lewandowski.

È davvero come in una buona macchina: se il freno a pedale non funziona, il freno a mano verrà usato come rete di sicurezza.

Tuttavia, ci sono preoccupazioni: l’universalità può giocare uno scherzo crudele. Tutto ciò che è universale, di regola, non è completo. Se il mentore sarà continuamente diviso tra diversi schemi / spazi vuoti / modalità, utilizzerà lo stesso Kimmikha, quindi a destra, quindi nel riferimento – in questo caso, la squadra rischia di non essere giocata. Non avrà la propria calligrafia, e quindi, sarà una squadra senza volto.

È davvero come in una buona macchina
Rate this post