Presentato venerdì, il cileno Pinares potrebbe già debuttare al Grêmio

PinaresVenerdì mattina il board del Grêmio ha presentato ufficialmente il centrocampista cileno Pinares e lo stesso atleta si è già messo a disposizione dell’allenatore tricolore Renato Poetaluppi per la gara di domenica al Neo Química, a San Paolo, contro il Corinthians . Dato che il giocatore giocava regolarmente per la selezione della sua nazione, si trova in condizioni di utilizzo immediato da parte dell’allenatore durante il confronto con Timão per il 22 ° turno del Brasileirão.

Il centrocampista ha 28 anni e può giocare aperto su entrambi i lati del campo. Pinares ha firmato un contratto fino al 2022 e proviene dall’Universidad Católica. Gareggerà per un posto con Jean Pyerre in carica e ha lasciato la decisione per la sua formazione nelle mani di Renato Portaluppi.

Pinares ha sottolineato di essere molto felice di recitare per il gaucho tricolore e ha sottolineato che il pubblico di Gremista è uno dei più appassionati che abbia mai visto. Ha promesso molta dedizione e determinazione per difendere i colori dell’Immortale di Porto Alegre e si considera un giocatore versatile che può essere molto utile alla squadra.

Il Corinthians affronterà il Grêmio a San Paolo, ma i tifosi sono preoccupati. Oltre alla squadra che non si è comportata bene nel Brasileirão, la squadra avrà molte assenze per la partita contro i gauchos. Jô, Mateus Vital e Jamerson saranno fuori per Covid-19, Cazares e Gustavo Silva sono in recupero dagli infortuni e sono dubbiosi. Roni ha preso il terzo cartellino giallo ed è anche un altro assente proprio a Timão.

La partita tra Corinthians e Grêmio inizierà alle 20:30 e sarà trasmessa in diretta sui canali SporTV e Premiere.